Credo che…

pensare1

Credo che ogni tanto bisognerebbe non pensare, ma vivere.

Vivere di quei sorrisi spontanei,

degli abbracci inaspettati.

Vivere di emozioni vere,

di quelle che si infilano nelle ossa e

fanno venire i brividi.

Credo che ogni tanto bisognerebbe smettere

di chiedersi “perche'”

e buttarsi per vedere che cosa succede.

Cit.

 

E quanto avrei voluto…

maxresdefault

E quanto avrei voluto in quell’istante che ci fossi,

perche’ ti voglio bene veramente e non esiste un luogo

dove non mi torni in mente.

Avrei voluto averti veramente e non sentirmi dire

che non posso farci niente

Marco Mengoni